menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Orlando Scarlata

Orlando Scarlata

Mondo del giornalismo a lutto, è morto Orlando Scarlata

Nato a Potenza, aveva svolto a Palermo la sua attività professionale sin dagli anni Cinquanta prima come redattore del quotidiano "Sicilia del Popolo" e poi come componente della redazione siciliana della Rai di cui è stato anche caporedattore

Lutto nel mondo del giornalismo siciliano. È morto a 86 anni il giornalista Orlando Scarlata. Nato a Potenza, aveva svolto a Palermo la sua attività professionale sin dagli anni Cinquanta prima come redattore del quotidiano "Sicilia del Popolo" e poi come componente della redazione siciliana della Rai di cui è stato anche caporedattore prima di concludere la carriera come assistente del direttore del Tg1 Albino Longhi.

Ha ideato varie trasmissioni televisive occupandosi di politica e calcio. Scarlata ha avuto importanti incarichi negli organismi di categoria. Dal 1965 al 1971 è stato presidente dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, poi consigliere e segretario nazionale. Numerosi i suoi incarichi nella Federazione nazionale della stampa di cui è stato vice segretario nazionale. È stato anche negli anni Ottanta presidente dell'Inpgi, l'istituto di previdenza dei giornalisti italiani, e dell'Assostampa siciliana. Ha collaborato con il Giornale di Sicilia per il quale ha curato una rubrica su temi pensionistici. Orlando Scarlata lascia la moglie Maria Vittoria Picciotto e i figli Elide, Filippo e Lorena. I funerali saranno celebrati domani alle 11,30 nella chiesa del Santo Spirito nel cimitero di Sant'Orsola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento