rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

E' morto Fabrizio Castagnetta, chirurgo estetico tra i più noti a Palermo

Lutto nel mondo della sanità palermitana: si è spento uno dei pionieri della liposuzione. E' stato stroncato da una malattia combattuta a lungo

Era considerato uno chirurghi estetici tra i più noti in città ed uno dei pionieri della liposuzione. Lutto nel mondo della sanità. E' morto mercoledì sera Fabrizio Castagnetta, stroncato da una malattia combattuta a lungo. Il chirurgo plastico, palermitano, si era specializzato a San Paolo in Brasile.

Unanime il cordoglio tra i colleghi. "Lo ricorderò per sempre, era un uomo garbato e preparato", dice chi lo conosceva bene. Castagnetta - che era membro della società brasiliana di chirurgia plastica che opera anche nell'America del Sud - nel 2012 era stato assolto dall'accusa di avere provocato un gravissimo danno fisico a una giovane, usando il silicone per un intervento alle labbra. In realtà, secondo quanto venne fuori nel processo la sostanza utilizzata non fu silicone ma Biocalmid, un riempitivo a base di acqua, che viene riassorbito in poco tempo. La presenza di tracce di silicone, trovate in un primo momento dagli esperti, non fu confermata dalle successive perizie e dunque l'accusa capitolò al termine di un dibattimento durato quattro anni. L'intervento era stato eseguito da Castagnetta nel 2002, quando la paziente che lo aveva richiesto aveva 21 anni, ma gli effetti negativi per l'estetica si manifestarono nel 2007, quando cominciarono allergie, gonfiori e malesseri. Che Castagnetta avesse usato silicone venne poi escluso dalle perizie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Fabrizio Castagnetta, chirurgo estetico tra i più noti a Palermo

PalermoToday è in caricamento