rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Balestrate

Muore al Policlinico l'ex sindaco di Balestrate Paolo Valenti, la Procura apre un'inchiesta

Era stato ricoverato in ospedale per un intervento chirurgico, ma dopo l'operazione sono sorte delle complicanze. Disposta l'autopsia

La Procura di Palermo ha aperto un'inchiesta sulla morte dell'ex sindaco di Balestrate, Paolo Valenti, 71 anni, deceduto lunedì scorso al Policlinico di Palermo. Secondo quanto riporta l'Adnkronos la vittima era stata ricoverata in ospedale per un intervento chirurgico. Ma dopo l'operazione sono sorte delle complicanze, che lo hanno portato alla morte.

Secondo le prime ipotesi, potrebbe essere stata un’infezione a rivelarsi determinante per l’aggravamento delle condizioni di salute. La Procura ha dunque disposto l’autopsia sul corpo al fine di fare piena luce sulle cause che hanno portato al decesso.

Paolo Valenti era stato sindaco di Balestrate nel corso degli anni ’90 e aveva ricoperto anche diversi incarichi amministrativi. L’ex primo cittadino era cugino dell’attuale sindaco Vito Rizzo. Era stato anche assessore durante l’amministrazione retta da Tonino Palazzolo, attuale presidente del Consiglio comunale di Balestrate. Valenti era anche impegnato nel sociale come primo vice governatore del distretto Lions Sicilia. Molto conosciuto e apprezzato per il suo impegno politico ma anche sociale e culturale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore al Policlinico l'ex sindaco di Balestrate Paolo Valenti, la Procura apre un'inchiesta

PalermoToday è in caricamento