E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

L'ex direttore della Chirurgia oncologica dell'Arnas Civico e poi di quella della clinica Candela aveva 79 anni

E' morto l'ex primario di oncologia dell'ospedale Maurizio Ascoli, Nicola Mezzatesta. A settembre avrebbe compiuto 79 anni. Chirurgo oncologo di grande fama, dal 2007 era in pensione. Mezzatesta si è spento ieri. Era stato anche ex direttore della Chirurgia oncologica dell'Arnas Civico e poi di quella della clinica Candela. "Uno dei chirurghi forse più bravi al mondo", scrive chi lo conosceva. Quando la notizia della morte si è diffusa i colleghi lo hanno ricordato sui social: "La medicina ha perso un genio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Francesco Benigno in tv: "Mio padre mi legava con le catene, ho dormito dappertutto"

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento