Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Mistero a Carini, trovata morta con un colpo di pistola una guardia della Ksm

Aveva 47 anni, lascia 3 figli. Era stato richiesto il suo intervento per un allarme, ma improvvisamente non ha più risposto ai colleghi. Indagini in corso per capire se si è trattato di suicidio

Notte di Ferragosto tragica a Carini. Una guardia della Ksm è morta mentre era in servizio. La vittima è un uomo di 47 anni, che lascia tre figli. Le cause della morte sono ancora da accertare. Dalle prime informazioni raccolte sembra che l'uomo sia stato mandato a Carini per un allarme, ma improvvisamente non ha più risposto. I contatti si sono interrotti alle 2 della scorsa notte: da quel momento la centrale della Ksm non ha ricevuto più notizie.

L'uomo è stato ritrovato alle 3.45 a Carini, vicino a un deposito. Il suo corpo era riverso a terra, vicino all'auto. A ucciderlo sarebbe stato un colpo d'arma da fuoco alla tempia. La sua arma è stata trovata a due metri di distanza, alla sua sinistra. Le forze dell'ordine stanno indagando per capire se si tratta di suicidio o omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mistero a Carini, trovata morta con un colpo di pistola una guardia della Ksm

PalermoToday è in caricamento