menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giusto Sucato

Giusto Sucato

La morte del pittore Giusto Sucato, Orlando: "Grande perdita per l'arte siciliana"

Il cordoglio del sindaco che ha ricordato l'artista appena scomparso, a 65 anni. Recentemente aveva esposto le sue opere, fatte con materiali riciclati, al Museo delle arti e dei mestieri di Cosenza

“Ho espresso al figlio Pablo e ai familiari tutti la partecipazione al dolore per la scomparsa del Maestro Giusto Sucato - ha detto Leoluca Orlando, ricordando l'artista scomparso ieri, a 65 anni - una grande perdita per il mondo culturale e, in particolare, per quell'arte siciliana che, attenta alle nostre radici, è al tempo stesso capace di collegarsi alla migliore arte internazionale”.

Ispiratosi da giovane a Pablo Picasso, il "Maestro di Misilmeri" intraprese dagli anni '50 un personalissimo percorso artistico di ricerca sulla materia e sull'analisi degli oggetti della civiltà contadina in Sicilia. Artista "povero, poeta delle cose” era la definizione a lui più gradita. Negli anni '80, insieme al critico d'arte Francesco Carbone, realizzò il museo etno-antropologico 'Godranopoli', oggi chiuso, che comprendeva una pinacoteca d'arte contemporanea ed una biblioteca di storia e di cultura siciliana. Recentemente Sucato aveva esposto le sue opere, fatte con materiali riciclati, al Museo delle arti e dei mestieri di Cosenza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento