Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

Aveva 54 anni, aveva portato ad Ascoli - dove si è spento - il marchio "People". La stella della danza sotto shock: "Come farò adesso? Non ci voglio credere"

Eleonora e Alessio Abbagnato - foto Facebook Eleonora Abbagnato

E' morto Alessio Abbagnato, commerciante palermitano che da tempo si era trasferito ad Ascoli. Aveva 54 anni. E' stato colto da un improvviso malore nella notte tra il 14 e 15 luglio. Vani i soccorsi del 118. Conosciuto in tutta la città marchigiana e non solo per la sua grande passione per la danza e la moda, era lo zio di Eleonora Abbagnato e aveva portato ad Ascoli "People", noto marchio nel settore dell'abbigliamento. 

La stella della danza lo ricorda adesso con un post accompagnato da una foto di qualche anno fa: "Il nostro viaggio insieme, indimenticabile zio amico, per sempre mi confiderò a te e tu mi ascolterai. Ti volevo tanto bene, venivi da me per sfogarti ed ho cercato di aiutarti ogni volta che ho potuto e adesso non ci sei più e io come farò? Ci vorrà tempo ma l'amore infinito dentro al mio cuore rimarrà per sempre, non ci voglio credere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali di Alessio Abbagnato si svolgeranno oggi pomeriggio alle 15.30 ad Ascoli Piceno. Poi la salma verrà trasferita nella "sua" Palermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • Coronavirus a Palermo, positive due commesse di un negozio

  • "Non ce n'è Coviddi!": ecco il videogioco per salvare Mondello dal virus

  • Tony Sperandeo: "Bestemmio ma vado in chiesa, ho superato la mia disgrazia"

  • Droga, furti ed estorsioni col benestare dei boss: due gruppi si dividevano la città, 20 arresti

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento