rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Bagheria

Bagheria piange la morte di Alessandro Vaghetto: lutto nello sport siciliano

Era amante della maratona come il padre ed i fratelli Giovanni e Alberto. Si è spento a 45 anni stroncato da una malattia. Il cordoglio dell'Amministrazione comunale

Anche il Comune di Bagheria si stringe alla famiglia di Alessandro Vaghetto, morto negli scorsi giorni all'età di 45 anni. Fratello del dipendente comunale Giovanni Vaghetto e figlio di Edoardo, noto maratoneta bagherese, era uno stimato professionista. "Ingegnere, Alessandro era amante della maratona come il padre ed i fratelli Giovanni e Alberto - spiegano dal Comune che inviato le condoglianze alla famiglia -. Una malattia lo ha strappato troppo presto all'amore della sua famiglia cui vanno le condoglianze di tutta l'amministrazione comunale. Il sindaco di Bagheria Filippo Tripoli, a nome suo e della giunta comunale, il presidente del Consiglio comunale Michele Sciortino a nome suo e di tutti i consiglieri comunali, il segretario generale Daniela Amato, a nome suo e di tutti i dipendenti comunali porgono le loro condoglianze al collega Giovanni Vaghetto e a tutta la famiglia. Le esequie si sono svolte questa mattina alla Chiesa del Carmelo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria piange la morte di Alessandro Vaghetto: lutto nello sport siciliano

PalermoToday è in caricamento