rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Università in lutto, è morta Dora Agnello

Attivista e protagonista di tante battaglie a Palermo, lavorava negli uffici dell'ateneo. Il ricordo dei colleghi: "Lascia un ricordo indelebile in tutti noi per via della sua grande umanità, del sorriso coinvolgente e della innata simpatia"

E' morta negli scorsi giorni Dora Agnello, attivista e protagonista di tante battaglie a Palermo. L'Università ha espresso il suo più sentito cordoglio attraverso una nota. "Durante la sua carriera quasi trentennale - si legge - Dora aveva prestato servizio nell'Area Risorse Umane e nelle segreterie studenti dell’Ateneo. Attualmente assegnata alla 'U.O. Lauree', si occupava dei corsi di studio afferenti alla ex Scuola di scienze di base e applicate.

“Era tornata a lavorare presso le segreterie - ricordano i colleghi con commozione - perché prediligeva il contatto con gli studenti, nei confronti dei quali aveva sempre una parola di sostegno. Dora lascia un ricordo indelebile in tutti noi colleghe e colleghi, con cui ha instaurato un rapporto sempre familiare per via della sua grande umanità, del sorriso coinvolgente e della innata simpatia. Le più sentite condoglianze al figlio Giovanni e ai familiari". Su Facebook chi la conosceva, la ricorda così: "Combattiva, determinata, curiosa. Siamo stati insieme nella Cgil Università e nell'Anpi in tante battaglie comuni per promuovere diritti e cittadinanza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università in lutto, è morta Dora Agnello

PalermoToday è in caricamento