Monte Gallo farà meno paura: iniziano i rilievi per i lavori di messa in sicurezza

L'Ufficio contro il dissesto idrogeologico guidato dal presidente della Regione ha assegnato l'incarico al raggruppamento di imprese che dovrà effettuare le indagini ed elaborare il progetto esecutivo dell'intervento. A disposizione tre mesi di tempo

Monte Gallo

Dopo anni di attesa, si avvicina l'avvio dei lavori per mettere in sicurezza Monte Gallo. L'Ufficio contro il dissesto idrogeologico guidato dal presidente della Regione Nello Musumeci, ha assegnato l'incarico al raggruppamento di imprese che dovrà effettuare rilievi e indagini ed elaborare il progetto esecutivo dell'intervento. A disposizione tre mesi di tempo, ma una volta acquisito l'elaborato, si potrà passare alla fase operativa e realizzare tutti i lavori necessari alla tanto attesa messa in sicurezza dell'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una parete rocciosa che si estende per circa un chilometro ha più volte destato la preoccupazione di chi abita le villette costruite lungo l'intera zona sottostante. In diverse occasioni, è scattato l'allarme a Sferracavallo e sul lungomare di Barcarello. In particolare nel 2016, alcuni massi di grosse dimensioni si staccarono dalle sue pareti sfiorando un gruppo di abitazioni che fu necessario evacuare. Nel corso degli anni è anche intervenuta la Protezione civile per ridurre il rischio crolli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento