Cronaca

Vogliono scalare Monte Cuccio, ma si perdono tra i sentieri: salvati due sedicenni

Alle operazioni di soccorso hanno partecipato tre squadre dei vigili del fuoco. Fondamentale è stato il segnale del cellulare, che ha fornito precise indicazioni sulla posizione dei due dispersi

Volevano scalare Monte Cuccio, ma hanno perso il senso dell'orientamento e non sono più riusciti a trovare la strada del ritorno. Notte da incubo per due sedicenni palermitani, salvati dai vigili del fuoco.

I due adolescenti hanno iniziato la loro escursione intorno alle 16 di ieri pomeriggio. Dopo alcune ore, quando erano al buio e senza punti di rifermento, hanno capito di aver perso il senso dell’orientamento e di non riuscire a tornare indietro. Così hanno chiesto aiuto. Alle operazioni di soccorso hanno partecipato tre squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale. I due ragazzi sono stati trovati a notte fonda dopo circa tre ore di ricerche a piedi tra i boschi. Fondamentale è stato il segnale del cellulare grazie al quale le squadre di soccorso sono riuscite a individuare la posizione dei due dispersi. A tarda notte i due giovani hanno riabbracciato i familiari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vogliono scalare Monte Cuccio, ma si perdono tra i sentieri: salvati due sedicenni

PalermoToday è in caricamento