Cronaca

Monreale, celebrazione della Virgo Fidelis

Il Comandante Galletta: "E' un momento per ricordare la  nostra patrona alla quale affidiamo con fiducia la nostra preghiera"

Al Duomo di Monreale è stata celebrata ieri pomeriggio la Virgo Fidelis, Patrona dell’Arma dei Carabinieri, il 76° anniversario della Battaglia di Culqualber e la “Giornata dell’Orfano”. La Santa Messa è stata officiata dall’Arcivescovo, S.E. Rev.ma Michele Pennisi e da Don Nicola Gaglio. Alla cerimonia, presieduta dal Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, Generale di Brigata Riccardo Galletta, hanno partecipato il neo eletto Presidente della Regione Sicilia On.le. Nello Musumeci, le Autorità civili, militari e religiose di Palermo, i familiari dei Carabinieri caduti in servizio, le vedove e i figli, nonché rappresentanze di militari in servizio e dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

"E' un momento per ricordare la  nostra patrona alla quale affidiamo con fiducia la nostra preghiera, un momento per ritemprarci- ha ricordato il Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, Generale di Brigata Riccardo Galletta - la cerimonia è un momento di riflessione, di commemorazione dei nostri caduti, degli orfani, e delle vedove. L'importante è la continuità dei valori, di quello in cui si crede. La nostra professione non avrebbe senso se non fosse ispirata da una profonda fede".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monreale, celebrazione della Virgo Fidelis

PalermoToday è in caricamento