Monreale, il sindaco Arcidiacono denuncia l'uomo che ha preso a calci un gatto

La scena era stata ripresa da alcuni residenti che hanno reso pubblico il video. Il primo cittadino: "Crudeltà gratuita priva di qualsiasi ragionamento"

Il sindaco di Monreale ha deciso di denunciare l'uomo ripreso mentre scalciava un gatto senza motivo in via della Repubblica. La scena era stata ripresa da alcuni residenti che hanno reso pubblico il video, oltre a segnalare il fatto che l'uomo avesse anche distrutto la casetta-ristoro che gli stessi abitanti della zona avevano piazzato a loro spese per dare un riparo agli animali randagi.

Prende a calci un gatto mentre passeggia | Video

Dopo la pubblicazione del video la decisione del primo cittadino Alberto Arcidiacono di procedere per vie legali. "Piena condanna nei confronti di chi commette azioni così ignobili - ha affermato il sindaco -. Siamo al cospetto di una persona che non ha grandi scrupoli di coscienza. La sua crudeltà gratuita è priva di qualsiasi ragionamento che possa averlo portato a compiere simili azioni, penso quindi che questo gesto debba trovare un seguito, esprimendo piena condanna morale per quanto ha compiuto. Sono convinto che debba intervenire la giustizia ed ho pertanto fissato appuntamento con il maresciallo Antonio La Rocca, comandante della stazione carabinieri, al fine di procedere con una denuncia. Ringrazio i Cittadini - conclude Arcidiacono - che vi hanno segnalato l'episodio e anche la testata giornalistica PalermoToday che diligentemente lo ha posto alla pubblica attenzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento