rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca Monreale

Monreale, uomo muore in casa e il suo cane lo veglia per 5 giorni: appello social per l'adozione

Il cinquantaquattrenne sarebbe deceduto a causa di un malore. Su Facebook un post per il quattrozampe: "Chi può aiutare prima che finisca in canile?"

Un uomo di 54 anni è stato trovato morto ieri dai vigili del fuoco nella sua abitazione di Monreale. Il decesso risalirebbe ad almeno cinque giorni prima e a vegliare il cadavere sarebbe stato il cane che viveva col padrone nella casa di via Fecatello Pantuso, nei pressi della circonvallazione. I pompieri sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni vicini.

Figlio unico e senza genitori, il cinquantaquattrenne che pare soffrisse di alcune patologie sarebbe morto a causa di un malore, secondo quanto ricostruito dai carabinieri. Su Facebook è stato lanciato un appello affinché qualcuno adotti il cane. "Ha urgentemente bisogno di aiuto, maschio che adesso ha circa 2 anni. Chi può aiutare prima che finisca in canile?", ha scritto Claudia Zurlini sul social postando una foto dell'animale, quando era cucciolo. Il post è stato condiviso centinaia di volte.

"Il cane è rimasto legato davanti casa e una persona porta da mangiare ma non potrà farlo ancora a lungo" fanno sapere. Per adottare il cane è possibile contattare Anna Segreto alla mail annabaumiao@gmail.com. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monreale, uomo muore in casa e il suo cane lo veglia per 5 giorni: appello social per l'adozione

PalermoToday è in caricamento