Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Monreale, all'arrivo dei carabinieri lanciano la droga dal balcone: arrestati due giovani

In manette un 28enne e un 23enne. Hanno tentato di disfarsi di una busta con dentro 33 grammi di cocaina, 362 grammi di hashish in 4 panetti, 80 grammi di marijuana e un bilancino di precisione

La droga sequestrata

In casa hanno cocaina, hashish e marijuana e quando i carabinieri bussano alla loro porta per una perquisizione lanciano tutta la droga dal balcone per sfuggire all'arresto. E' successo a Monreale, dove i militari hanno fatto scattare le manette ai polsi di Paolo Correnti e Salvatore Riina, rispettivamente di 28 e 23 anni. Per i due l’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Al momento della perquisizione i due hanno messo tutta la droga, un bilancino e il materiale per il confezionamento delle dosi in una busta e hanno provato a disfarsene lanciandola dal balcone, ma i carabinieri avevano circondato l’intero edificio e hanno immediatamente recuperato la busta. Dentro c'erano 33 grammi di cocaina, 362 grammi di hashish in 4 panetti e 80 grammi di marijuana.

Gli arresti sono stati convalidati e il giudcie ha disposto i domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monreale, all'arrivo dei carabinieri lanciano la droga dal balcone: arrestati due giovani

PalermoToday è in caricamento