Niente guardia medica davanti alla spiaggia di Mondello: "E il 118 arriva da Sferracavallo"

Il segretario nazionale di Confintesa Sanità interviene a distanza di poche ore dall'episodio che ha coinvolto una bagnante che dopo il contatto con una medusa ha rischiato la propria vita per uno shock anafilattico che le ha generato anche un principio di infarto

“E’ di ieri la notizia di una bagnante che a Mondello, dopo il contatto con una medusa ha rischiato la propria vita a causa di uno shock anafilattico che le ha generato anche un principio di infarto. La stessa è stata poi salvata dal personale sanitario del 118, anche se la postazione intervenuta sul posto, pur riferendosi al servizio presso Mondello si trova, ormai da tempo, collocata nei pressi di Sferracavallo,  distante circa 5 chilometri da Mondello” dichiara così il segretario nazionale di Confintesa Sanità, Domenico Amato, in merito al dislocamento dell’unità 118 presso la località turistica di Mondello a Palermo ma che di fatto è posta ha una distanza non irrisoria per le dinamiche di viabilità della zona balneare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Altri sono stati i casi di bagnanti salvati in extremis dal personale del 118 in questa stagione estiva, ma il problema di una mancanza di una postazione stabile del 118 e di una guardia medica turistica e serale a Mondello rimane. Per questo - conclude Domenico Amato - Confintesa Sanità chiede un incontro urgente con tutti gli organi istituzionali interessati alla risoluzione della vicenda da noi denunciata, volto prima di tutto ad una soluzione al problema per la stagione balneare 2018 e successivamente di una soluzione definitiva per le successive stagioni balneari”. Dall'Asp precisano che la zona di Partanna-Mondello è fornita sia della guardia medica sia della guardia medica turistica, ma entrambe le strutture non sono nelle immediate vicinanze della spiaggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • Coronavirus a Palermo, positive due commesse di un negozio

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Droga, furti ed estorsioni col benestare dei boss: due gruppi si dividevano la città, 20 arresti

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

  • Aveva un tumore al fegato, donna salvata da un intervento all'Ismett

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento