Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Partanna-Mondello

Mondello, in casa hashish e marijuana: incastrato dal cane antidroga

In manette un palermitano di 48 anni. Nel corso della perquisizione domiciliare la polizia ha trovato 100 grammi di sostanze stupefacenti

La droga sequestrata

Nella propria abitazione, a Mondello, nasconde hashish e marijuana, ma la polizia lo scopre e viene arrestato. In manette un palermitano di 48 anni, incastrato dal fiuto di un cane antidroga. Adesso deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

"L’arresto - spiega la polizia - è maturato nell’ambito di articolate attività di indagine, appositamente predisposte dalla Questura per la prevenzione e alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti".

Ieri mattina, intorno alle 10, gli agenti del commissariato Mondello con le unità cinofile hanno perquisito la casa dell'uomo. Il cane antidroga ha segnalato, in maniera inequivocabile, la possibile presenza di stupefacente. I poliziotti hanno così trovato e sequestrato hashish e marijuana, per un peso complessivo di circa 100 grammi. Una parte era già pronta e confezionata per la vendita. Sono stati ritrovati anche oggetti necessari alla preparazione delle dosi. M. R. è stato così arrestato e posto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondello, in casa hashish e marijuana: incastrato dal cane antidroga

PalermoToday è in caricamento