rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Miss Mondo, full di bellezze palermitane: finale nazionale il 15 giugno

Le cinque ragazze hanno tutte passato le selezioni e si sono guadagnate l’accesso alla finale insieme ad altre 45 concorrenti. Fra loro potrebbe esserci la vincitrice, colei che avrà il diritto di rappresentare l’Italia alla finale di Miss World in Indonesia

Palermo fa il full di bellezza al concorso Miss Mondo Italia. Infatti le cinque reginette della nostra città sono tutte state ammesse alla finale nazionale che sabato 15 giugno si contenderanno il titolo nell’Area Portuale Bleu Salento a Gallipoli, di fronte allo splendido Jonio, tra gli yatch e il teatro Rivelino.

Dunque fra le giovani palermitane Tosca Grasso, 17 anni, Emmanuela Bulino, 17 anni, Vanessa Iervolino, 17 anni, Valentina Gambone, 20 anni, Manuela Cancemi, 18 anni, (tutte insieme nella foto con il Sindaco Leoluca Orlando) ci potrebbe essere la vincitrice, colei che avrà il diritto di rappresentare l’Italia alla finale di Miss World, in programma il 28 settembre 2013 a Jakarta capitale dell’Indonesia.

Miss Mondo 2013, le finaliste palermitane

Le Miss finaliste sono state proclamate dopo i passaggi in giuria tecnica nel corso di una cena spettacolo fra la piscina ed il ristorante dell’Ecoresort le Sirené di Gallipoli, nell’incantevole scenario naturale del Parco Regionale di Punta Pizzo. La finale del 15 giugno sarà, comunque, uno step importante. La serata sarà presentata da Simone Rugiati chef e volto televisivo per la conduzione di “cuochi e fiamme” e fra gli ospiti, nella città leccese, si esibirà Antonio Maggio, vincitore dell’ultima edizione di Sanremo Giovani.

Dallo staff di Miss Mondo del concorso tengono a precisare la “grande attenzione da parte della direzione nazionale all’alimentazione delle concorrenti”. “Colazione, pranzo e cena – sostengono - devono essere equilibrate. Calorie, vitamine, proteine carboidrati e fibre sono un bagaglio utile ed assolutamente indispensabili di energie, utili e necessarie per caricare il fisico da giornate dense di impegni. Insomma non c’è che dire, Miss Mondo Italia preferisce le sue Miss belle ed in carne, scattanti ed atletiche”.

“Mi sto divertendo moltissimo, sto conoscendo tantissime ragazze – ha dichiarato Tosca Grasso – e già essere in finale è un traguardo inaspettato perché, a dire la verità non stavo neanche partecipando. Voglio ringraziare tutti i palermitani che mi stanno mandando sms di auguri, a tutte le persone che mi sostengono. Un grazie  particolare va a Pippo Ferrotti, patron della manifestazione per la città di Palermo, che mi  sempre  incoraggiata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miss Mondo, full di bellezze palermitane: finale nazionale il 15 giugno

PalermoToday è in caricamento