rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Misilmeri

Misilmeri, pistola clandestina in casa: arrestato a 81 anni

L'anziano, inchiodato nel corso dei controlli dei carabinieri, è stato comunque rimesso poi in libertà per motivi di salute

"Detenzione di arma clandestina": per questo motivo è finito in manette un uomo di 81 anni. E' successo sabato nell’ambito dei controlli predisposti dai carabinieri locali sulle alle armi possedute illegalmente. I carabinieri sono entrati nella casa dell'anziano e hanno rinvenuto una pistola calibro 7,65 clandestina. L’arma, priva di marca e matricola, era stata modificata per permettere l’utilizzo del silenziatore. L'anziano si è giustificato adducendo motivi di sicurezza perché la sua casa si trova in una zona isolata.

misilmeri1-2La pistola, si tratta di una semiautomatica (e i colpi, di cui uno già inserito in canna), è stata sequestrata e sarà inviata ai Ris di Messina per le verifiche del caso, "per verificare - spiegano i carabinieri - se l’arma sia stata utilizzata in azioni delittuose". L’anziano è stato tratto in arresto ma immediatamente rimesso in libertà per motivi di salute. Dovrà rispondere di detenzione di arma clandestina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misilmeri, pistola clandestina in casa: arrestato a 81 anni

PalermoToday è in caricamento