menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sequestro droga - Foto d'archivio

Sequestro droga - Foto d'archivio

Allestisce un minimarket per nascondere il traffico di droga, 24enne arrestato 

Dosi di marijuana e hashish erano nascoste nel retro del finto negozio, in via Pandora, all'interno di un frigorifero in disuso e in una scatola di scarpe. La droga è stata sequestrata

Scoperto sul retro di un finto minimarket, in via Pandora, un nascondiglio per la droga. Ad allestirlo Giovambattista Ernesto Chebil, 24enne di Taormina con precedenti, arrestato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale ieri sera nel corso di alcuni controlli condotti dagli agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico.

All’interno di un frigorifero in disuso il 24enne aveva nascosto 20 dosi di marijuana ben confezionata, per un peso complessivo di circa 30 grammi, oltre a circa 20 grammi di hashish. I poliziotti hanno scoperto inoltre, all’interno di una scatola di scarpe, oltre 200 grammi di marijuana, due bilancini di precisione, un coltello e alcune banconote, circa 100 euro.

L’uomo che in un primo momento, alla vista degli agenti aveva tentato la fuga, raggiunto e costretto poi dai poliziotti ad aprire la porta dell'abitazione davanti alla quale è stato notato, ha ammesso le proprie responsabilità dichiarando di aver allestito quella sorta di minimarket solo al fine di coprire l’attività di spaccio di droga. La droga è stata posta sotto sequestro mentre l’uomo e stato accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito e successivamente condotto nelle Camere di Sicurezza in attesa di giudizio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento