Alan Kurdi, la nave dei migranti lascia il porto: autorizzato il trasferimento in Spagna

Era stata sottoposta lo scorso 5 maggio a fermo amministrativo, dopo che la guardia costiera aveva rilevato gravi carenze in materia di sicurezza della navigazione e prevenzione dell'inquinamento. Ora è arrivato il sì al viaggio verso Burriana, dove verranno rettificate le rimanenti deficienze

La nave ong Alan Kurdi lascia il porto di Palermo per trasferirsi in Spagna. L'imbarcazione è stata sottoposta lo scorso 23 giugno a controlli da parte degli ispettori della Guardia Costiera per verificare la risoluzione delle gravi carenze in materia di sicurezza della navigazione e prevenzione dell’inquinamento, che lo scorso 5 maggio ne hanno determinato il fermo amministrativo.

Gli ispettori hanno verificato la parziale rettifica delle carenze riscontrate e, dopo la prevista interlocuzione con lo Stato di bandiera (la Germania) ed aver ricevuto comunicazione dalla Spagna di accettare l'unità navale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nave impegnata nei soccorsi ai migranti è stata autorizzata ad eseguire un singolo viaggio di trasferimento dal porto di Palermo a quello di Burriana, in Spagna, dove verranno eseguite altre attività necessarie a rettificare le rimanenti deficienze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento