rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Salvano 106 migranti nonostante il rifiuto di Malta, Orlando accoglie l'equipaggio della Sea Eye: "Questa è casa vostra"

La nave della Ong tedesca ha fatto sbarcare ad Augusta le persone soccorse ed è poi approdata a Palermo. Il sindaco al porto per un ringraziamento: "Grande lavoro umano nonostante l'indifferenza degli Stati"

“Bentornati a Palermo, non dimenticate che voi siete tutti palermitani. Questa è casa vostra”. Stamattina il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha accolto così l'equipaggio della nave Sea Eye 4, a cui ha conferito lo scorso giugno la cittadinanza onoraria, della Ong tedesca Sea-Eye. La nave ha attraccato ieri sera al porto del capoluogo siciliano dopo aver salvato due giorni fa nel mar Mediterraneo 106 migranti fatti sbarcare poi ad Augusta a seguito del rifiuto delle autorità maltesi di offrire alla nave un approdo sicuro.

Durante l'incontro il sindaco ha ringraziato l'equipaggio "per il loro grande impegno a tutela del diritto alla vita" e ha preannunciato l'organizzazione di una serata di solidarietà alla Ong tedesca che si terrà in città la prossima settimana "per sottolineare - ha detto Orlando - la vicinanza di Palermo a Sea Eye che ha salvato e continua a salvare migliaia di vite umane nonostante egoismi e indifferenze degli Stati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvano 106 migranti nonostante il rifiuto di Malta, Orlando accoglie l'equipaggio della Sea Eye: "Questa è casa vostra"

PalermoToday è in caricamento