Cronaca

Incendi, consegnato a Petralia Soprana un mezzo antincendio

È stato inviato dalla protezione civile regionale e sostituisce quello in dotazione alla protezione civile comunale fermo per un guasto a causa dell’impiego senza sosta di questi giorni

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Arriva un veicolo con modulo antincendio per la comunità di Petralia Soprana. Il fuoristrada dotato di attrezzatura antincendio è stato inviato dalla protezione Civile Regionale. A darne notizia è il sindaco Pietro Macaluso e il Presidente del Consiglio Leo Agnello che ringraziano il direttore della protezione Civile Salvatore Cocina e l'Assessore regionale al territorio e ambiente On. Totò Cordaro che hanno accolto la richiesta proveniente dal Comune di Petralia Soprana.

Il mezzo che è stato consegnato questa mattina sostituisce quello in dotazione e utilizzato dalla protezione civile comunale fermo per un piccolo guasto a causa dell’impiego senza sosta di questi giorni.

“Ho insistito tanto e ieri sera – spiega Leo Agnello – ci è stato comunicato che oggi, nonostante fosse la vigilia Ferragosto, potevano ritirare il mezzo presso il centro regionale di protezione civile di Dittaino a Enna. Il mezzo è già al lavoro, così come la protezione civile, per bonificare la Villa Sgadari.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi, consegnato a Petralia Soprana un mezzo antincendio

PalermoToday è in caricamento