"Mezzi pubblici gratis per forze dell’ordine": sindacato Aeronautica scrive a Musumeci

La nota del deputato di Forza Italia all’Ars e componente della Commissione Bilancio, Michele Mancuso: "Essendo un numero limitato di soggetti è giusto che tutti i rappresentanti delle forze armate che garantiscono l’ordine pubblico siano tutelati con tale agevolazione, nessuno escluso"

“Ho appreso della lettera inviata dal sindacato Aeronautica Militare (Siam) al presidente della Regione, Nello Musumeci, circa la norma inclusa nell’ultima finanziaria, che garantisce agli esponenti delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco, la possibilità di viaggiare a titolo gratuito sui mezzi pubblici della azienda siciliana dei trasporti". Inizia così la nota del deputato di Forza Italia all’Ars e componente della Commissione Bilancio, Michele Mancuso.

Mancuso è stato citato nella lettera che il Siam ha indirizzato a Musumeci, "in qualità di principale interlocutore per la risoluzione del problema". "Nella fattispecie, nella lettera si chiede al Governo di cambiare l’emendamento che fa riferimento ai soli esponenti dell’esercito tra i beneficiari della misura in rappresentanza delle forze dell’ordine, per estenderla a tutte le forze armate impegnate nella medesima attività". "Per tale motivo, dopo la lodevole iniziativa approvata in finanziaria, sarebbe opportuno – e la proporrò nei prossimi giorni in Commissione Bilancio – che sia sostenuta la proposta del Siam, facendola nostra, in linea con i criteri economici e di fattibilità dell’operazione. Essendo un numero limitato di soggetti è giusto che tutti i rappresentanti delle forze armate che garantiscono l’ordine pubblico siano tutelati con tale agevolazione, nessuno escluso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

Torna su
PalermoToday è in caricamento