rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Montepellegrino / Via Montepellegrino

Mercato ortofrutticolo, il Comune non cede: nuovi orari e presidio dei vigili

Vertice tra l'assessore comunale alle Attività produttive Giovanna Marano, la direttrice del mercato Maria Mandalà, polizia municipale e i concessionari. Confermata l'apertura alle 3 del mattino nonostante la protesta messa in scena da alcuni commercianti

La protesta messa in atto ieri da alcuni commercianti del mercato ortofrutticolo non ferma il Comune. Palazzo delle Aquile ha confermato i nuovi orari, con l'apertura posticipata dalle 23 alle 2, e ha "rilanciato" con la presenza di un presidio permanente della polizia municipale. LE decisioni sono state ribadite nel corso di un vertice che si è svolto stamani tra l'assessore comunale alle Attività produttive Giovanna Marano, la direttrice del mercato Maria Mandalà, i vigili urbani e quasi tutti e settanta i concessionari dello "scaro".

"La riunione convocata in seguito al blocco di ieri dell'attività mercatale – dicono Orlando e Marano - si è conclusa con la conferma espressa dai concessionari di voler sperimentare e attuare i contenuti della disposizione di servizio che posticipa l’attività di apertura e gli orari funzionamento del mercato alle ore 3.00 del mattino per il mese di gennaio e febbraio"

Il 10 febbraio è stato calenderizzato un incontro analogo a quello odierno, al fine di fare una valutazione della prima fase di avvio dei nuovi orari. La volontà di tutti i partecipanti al tavolo è stata quella di "poter avviare un percorso di riqualificazione che eviti l’ingresso al mercato di mezzi, anticipatamente  rispetto alle attività di funzionamento degli spazi assegnati ai concessionari".  

Da domattina la presenza del presidio della polizia municipale sorveglierà sul movimento interno ed esterno del mercato, "accompagnando il processo di revisione degli orari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato ortofrutticolo, il Comune non cede: nuovi orari e presidio dei vigili

PalermoToday è in caricamento