menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mercato via Di Vittorio

Mercato via Di Vittorio

Sperone, bancarelle vicine ai binari del tram: "Mercatini pericolosi"

Sia il mercato del lunedì in piazza Grandi e via Pecori Girardi, che quello della domenica in via Di Vittorio, violano l'ordinanza dell'ufficio Traffico. L'allarme del consigliere Cangelosi: "Occorre prendere provvedimenti"

Sicurezza a rischio nel mercatino della domenica in via Di Vittorio. L'area utilizzata per la vendita è pericolosa perchè ombrelloni e veicoli dei venditori ambulanti sono attaccati ai binari della linea elettrica che a 750 volt alimenta il tram. In alcuni punti, non c'è nemmeno la ringhiera a separare le bancarelle dalla via tranviaria.

"Il mercatino domenicale abusivo in via di Vittorio mette a rischio la vita dei cittadini - afferma il consigliere della Seconda circoscrizione e conducente del tram, Michele Cangelosi (Gruppo Misto) -. Bisognerebbe rispettare le norme sulla sicurezza".

In base all'ordinanza emessa dall'ufficio Traffico, le 150 postazioni mercatali, infatti, dovrebbero stare ad almeno sei metri dalla ringhiera. Invece, come è possibile vedere dalle foto, ci sono persone che passeggiano lungo le rotaie e le bancarelle sono a pochissimi centimentri di distanza dal tram. Quello di via Di Vittorio non è l'unico mercatino poco sicuro allo Sperone. La storia si ripete il lunedì in piazza Grandi e via Pecori Girardi, mercato che da mesi dovrebbe essere spostato in un luogo più sicuro, proprio in via Di Vittorio.

"Sono fiducioso per il futuro - conclude Cangelosi -, non appena il sindaco vedrà che i cittadini rischiano la vita prenderà provvedimenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento