menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il 65enne Melchiorre Sciurba

Il 65enne Melchiorre Sciurba

Ore di angoscia a Pallavicino, lascia un bigliettino e sparisce nel nulla

Ha scritto nero su bianco "Soli". Melchiorre Sciurba è scomparso dopo essere andato con la famiglia in spiaggia a Mondello. La figlia: "E' tornato a casa per prendere le pillole e fare colazione. Ha lasciato la fede, le chiavi, il bancomat e anche i codici pin"

Ha lasciato tutto a casa, dalla fede al portafogli, dal cellulare al bancomat. Ed anche un bigliettino con scritto "Soli". Sono ore di apprensione quelle vissute dalla famiglia di Melchiorre Sciurba (65 anni), residente a Villaggio Ruffini, nella zona di Pallavicino. Ieri mattina è andato al mare insieme a loro, approfittando della presenza della figlia che ormai vive a Parma. "Siamo andati a Mondello - spiega a PalermoToday la figlia Nancy - e l’ultima volta era con noi in spiaggia. Mi aveva anche tenuto il posto per l’auto. Poi ha detto che sarebbe tornato dopo aver fatto colazione a casa e aver preso le sue pillole. Siamo preoccupati, temiamo il peggio”. Da allora non hanno più sue notizie e per questo hanno sporto denuncia ai carabinieri.

Il signore Sciurba, che in passato ha avuto due ictus, indossava un jeans e una camicia di colore fucsia e giallo. Ma da casa avrebbe portato via anche una maglietta di colore marrone e bianca a strisce. Intorno alle 11.30 si è diretto dalla spiaggia verso casa, in viale della Resurrezione. “Pensavamo stesse perdendo tempo e abbiamo provato a telefonargli. Non ha risposto, ma succede spesso. Però quando vede che lo abbiamo cercato ci richiama sempre. Poco dopo pranzo - prosegue la figlia - siamo tornati a casa per controllare che fosse tutto ok, ma lui non c’era. Ha lasciato tutti i suoi effetti personali, compresi alcuni foglietti con i codici e i pin del bancomat. Siamo in ansia perché non ha portato con sé neanche le pillole che per lui sono salvavita. Si è anche tolto le scarpe per indossare le ciabatte”.

L’uomo si è allontanato a piedi, lasciando l’auto parcheggiata e le chiavi a casa. La famiglia, che sta cercando l’uomo anche nella zona di Montepellegrino, si è rivolta alla redazione del programma Rai “Chi l’ha visto?” che, mercoledì, dovrebbe mandare in onda un servizio proprio su Melchiorre Sciurba. L’appello ai palermitani: “Chiediamo una mano a chiunque possa aiutarci a rintracciarlo”. Chiunque ritenga di averlo visto può mettersi in contatto con i carabinieri o telefonare alla figlia al numero di cellulare 393/2284306.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento