Cronaca Largo Medaglie d'Oro

Sorpreso senza targa, prende a calci i poliziotti e tenta di darsi fuoco: arrestato

E' successo nel popolare rione Medaglie d'Oro. A finire in manette è stato un pregiudicato di 38 anni. Tutto è nato quando gli agenti hanno notato un uomo a bordo di una motoape priva di targa. Poi i controlli e la reazione improvvisa

Largo Medaglie d'Oro

Calci, pugni e fuoco. Infastidito per un controllo, tenta di darsi fuoco e aggredisce i poliziotti. E' successo nel popolare rione Medaglie d'Oro. A finire in manette è stato un pregiudicato di 38 anni, Armando Tre Re. Tutto è nato quando i poliziotti hanno notato un uomo a bordo di una motoape priva di targa. Fermato il mezzo, in largo Medaglie D’Oro, gli agenti hanno effettuato dei controlli. Dagli accertamenti eseguiti, il conducente, al momento sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con l’obbligo di soggiorno, è risultato privo della patente di guida. In più la motoape era sprovvista di copertura assicurativa, di targa e di carta di circolazione. Così i poliziotti hanno deciso di sequestrare il mezzo. Un provvedimento che ha scatenato la furia dell’uomo, che improvvisamente è andato in escandescenza, iniziando ad inveire contro i poliziotti.

Quindi il trenottenne, con una mossa fulminea, urlando e dimenandosi, è entrato all'interno della motoape, e, afferrando una bottiglia in plastica contenente benzina, ha cosparso il mezzo e i vestiti, bagnando anche i pantaloni di uno dei poliziotti. Poi ha impugnato un accendino, tentando di appiccare il fuoco. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo, non senza difficoltà. L'uomo non si è arreso: prima di essere fermato ha sferrato calci e pugni ai poliziotti. Alla fine è stato arrestato. E' ritenuto responsabile del reato di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale, incendio, danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale e guida senza patente. L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso senza targa, prende a calci i poliziotti e tenta di darsi fuoco: arrestato

PalermoToday è in caricamento