rotate-mobile
Cronaca

Migliorano le condizioni di Zamparini, l'ex patron del Palermo non è più in terapia intensiva

Le condizioni dell'imprenditore friulano 80enne sono in miglioramento ma la prognosi resta riservata. Il ricovero e l'intervento all'ospedale Santa Maria della Misericordia sono stati causati da una peritonite

Migliorano le condizioni di Maurizio Zamparini ma la prognosi resta riservata. L'ex patron del Palermo, sottoposto ieri ad un intervento d'urgenza all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, ha lasciato la terapia intensiva ed è stato trasferito nel reparto di sub-intensiva.

Il ricovero e l'operazione dell'imprenditore, che lo scorso giugno ha compiuto 80 anni, sono dovuti ad una peritonite. Il Covid non c'entra nulla.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliorano le condizioni di Zamparini, l'ex patron del Palermo non è più in terapia intensiva

PalermoToday è in caricamento