Matrimoni civili, da aprile ci si può sposare anche allo Spasimo e a Villa Trabia

Si allunga dunque la lista delle location istituzionali che i futuri sposi potranno scegliere per dire "sì lo voglio": la Giunta ha approvato la delibera. Restano a disposizione anche i locali delle otto Circoscrizioni, l'ex Chiesa di San Mattia e l'ex Fonderia reale

Nel periodo compreso tra aprile e ottobre sarà possibile sposarsi, con il rito civile, anche nello spazio esterno di Villa Trabia e nel complesso monumentale dello Spasimo. Lo ha stabilito la Giunta comunale approvando un'apposita delibera. Si allunga dunque la lista delle location istituzionali che i futuri sposi potranno scegliere per dire "sì lo voglio". Oltre alle new entry restano, infatti, a disposizione per la celebrazione dei matrimoni i locali delle otto Circoscrizioni, l'ex Chiesa di San Mattia e l'ex Fonderia reale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sarà possobile sposarsi nel Complesso monumentale dello Spasimo - spiegano dal Comune - compatibilmente con la disponibilità del sito sulla base degli eventi culturali già programmati il mercoledì fino alle 18.30, il martedì e giovedì fino alle 15". La delibera, inoltre, estende l'utilizzo dei locali anche all'assessorato Servizi demografici (stanza con affreschi in piazza Giulio Cesare) e stabilisce che nella medesima giornata non possano essere celebrati riti/unioni civili in più di due siti, a eccezione delle Circoscrizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento