Cronaca

Fonderia Reale, Orlando celebra il primo matrimonio civile

Il sindaco: "Un nuovo prestigioso regalo alla città che recupera un pezzo di storia e di cultura dando anche decoro al rito civile". L'assessore Catania: "Aperto per ospitare altre manifestazioni"

Il sindaco Orlando tra gli sposi Eva Paxia e Antonino Spataro

Si è celebrato oggi il primo matrimonio alla Fonderia Reale. Gli sposi, Eva Paxia di 23 anni e Antonino Spataro di 26 anni, hanno avuto come sorpresa quella di ritrovarsi, nella qualità di ufficiale di stato civile, il sindaco Leoluca Orlando che ha celebrato il rito. "L´inaugurazione della Fonderia Oretea - ha detto Orlando - è un nuovo prestigioso regalo alla città che recupera un pezzo di storia e di cultura dando anche decoro al matrimonio civile".

"Palermo riconquista i suoi monumenti rendendoli fruibili e accessibili - ha detto l´assessore alla Partecipazione Giusto Catania -. La scelta di utilizzare la Fonderia come spazio per la celebrazione dei matrimoni civili contribuirà a farla conoscere. La Fonderia, oltre ad ospitare riti civili, sarà il luogo della Partecipazione: aperto sempre per ospitare manifestazioni, incontri, workshop. Inoltre è già disponibile la connessione a internet wifi libera".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fonderia Reale, Orlando celebra il primo matrimonio civile

PalermoToday è in caricamento