Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Tommaso Natale / Via Rosario Nicoletti

Poliziotti ostacolati alla Marinella: convalidati quattro fermi

Hanno tentato di bloccare gli agenti che stavano inseguendo due giovani a bordo di una moto con la targa leggermente rialzata e senza casco e che non si erano fermati all'alt. I reati sono: danneggiamento aggravato, oltraggio, minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Via Rosario Nicoletti

Nuovi sviluppi nella vicenda che riguarda la maxi-rissa di Tommaso Natale. Ai quattro componenti di un nucleo familiare, coinvolti nella "bagarre" di martedì pomeriggio, è stato convalidato il fermo. Sono ritenuti colpevoli di danneggiamento aggravato, oltraggio, minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Nel dettaglio i coinvolti sono: G. D. G., 42 anne, G. D. G., 21 anni, F. F., 37 anni, A. M., 33 anni, tutti palermitani. I quattro avevano tentato di bloccare gli agenti che avevano inseguito due giovani a bordo di una moto con la targa leggermente rialzata e senza casco e che non si erano fermati all'alt. Gli agenti sono stati aggrediti da parenti e amici dei motociclisti. Centinaia di persone sono scese per strada per ostacolare il tentativo dei poliziotti: parenti, conoscenti e abitanti della zona. Sono intervenute in tutto 22 volanti in soccorso degli agenti impegnati nell'identificazione dei ragazzi in fuga. I due giovani - poi bloccati all'altezza dell'Elenka, in via Marinelli - alla fine sono stati denunciati. Si tratta di un minorenne e di un incensurato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti ostacolati alla Marinella: convalidati quattro fermi

PalermoToday è in caricamento