Cronaca Tommaso Natale / Piazza Mandorle

Marinella, occupa 150 metri quadrati con la sua bancarella di frutta: scatta il sequestro

Maxi blitz di polizia, carabinieri e vigili in piazza Mandorle. Nel mirino un venditore ambulante: il bilancio finale è di cinque tonnellate e mezzo di prodotti ortofrutticoli sequestrati per un valore complessivo di 13 mila euro 

Il bilancio finale è di cinque tonnellate e mezzo di prodotti ortofrutticoli sequestrati. Maxi blitz alla Marinella di polizia, carabinieri e vigili. A farne le spese è stato soprattutto un venditore ambulante di frutta e verdura che in piazza Mandorle aveva occupato abusivamente un’area di circa 150 metri quadrati lungo la sede stradale con quella che le forze dell'ordine aveva definito "la sua improvvisata attività". 

Nei suoi confronti è scattato il sequestro amministrativo di 5.600 chili di prodotti ortofrutticoli per un valore complessivo di 13 mila euro circa ed è stata elevata una sanzione amministrativa di 309 euro. Per il titolare della bancarella è scattata inoltre una denuncia per il reato di occupazione di suolo pubblico.

I controlli - coordinati dalla questura - sono stati effettuati dai poliziotti del commissariato di San Lorenzo, con i colleghi del reparto prevenzione crimine e del reparto mobile, insieme ai carabinieri e al personale della polizia municipale. Nel corso delle operazioni sono stati effettuati, inoltre, alcuni posti di blocco che hanno consentito di identificare 45 persone, controllare 20 veicoli ed elevare numerose contestazioni per violazioni al codice della strada. "I controlli - spiegano dalla polizia - proseguiranno nel corso delle prossime settimane".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marinella, occupa 150 metri quadrati con la sua bancarella di frutta: scatta il sequestro

PalermoToday è in caricamento