Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Coltiva marijuana nella sua villetta, denunciato: "Scoperti 12 chili di 'erba'"

Nei guai un uomo di 45 anni di Partinico. I finanzieri - durante le attività di controllo del territorio - si sono avvicinati alla sua abitazione e sono stati "assaliti" dall’inconfondibile odore di marijuana, già stesa per l’essiccazione

Hanno notato un uomo mentre si allontanava rapidamente da una villetta che veniva occupata solo nel periodo estivo. E quando si sono avvicinati sono stati "assaliti" dall’inconfondibile odore di marijuana. Poi i controlli e la scoperta. Un 45enne è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Palermo.

In azione i finanzieri della compagnia di Partinico che hanno rinvenuto circa 12 chili di marijuana "già stesa per l’essiccazione" all’interno di un’abitazione, durante le attività di controllo economico del territorio,

Le Fiamme Gialle hanno immediatamente bloccato e identificato il proprietario della villetta, mentre la marijuana è stata sequestrata. "La droga - dicono dalla guardia di finanza - era pronta per essere smerciata a Partinico e dintorni. Le operazioni di controllo, in special modo nell’area occidentale della Provincia, non si fermano. L'obiettivo è contrastare il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltiva marijuana nella sua villetta, denunciato: "Scoperti 12 chili di 'erba'"

PalermoToday è in caricamento