Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Marciapiedi rotti e strade dissestate, Potenza: “Bisogna intervenire”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Buona parte dei marciapiedi della città di Palermo si presentano rotti e con una superficie dissestata che vede alternarsi in un gioco pericoloso buche e dossi. Questo, oltre a mettere seriamente a rischio l’incolumità dei cittadini, espone a ingenti spese il Comune di Palermo che è costretto a risarcire di volta in volta i cittadini che sporgono denuncia.

La consigliera della IV circoscrizione, Serena Potenza, si è mostrata preoccupata circa i rischi di un tardivo intervento risolutivo: “Risale soltanto a pochi giorni fa la notizia della donna di 65 anni caduta mentre passeggiava in via Maqueda a causa di una basola rialzata dal dislivello di 7 centimetri. Un caso che certamente rischia di non restare isolato”. La situazione non cambia infatti per quanto riguarda i manti stradali che, soprattutto nelle zone periferiche della città, spesso trascurate, si presentano dissestati e pieni di buche. Il Comune di Palermo possiede risorse limitate e dunque è necessario intervenire in ordine di gravità: prima le strade o i marciapiedi con situazioni maggiormente a rischio, poi, tutti gli altri.  E’ importante, inoltre, che ci sia una maggiore collaborazione fra l’amministrazione comunale e i consigli di circoscrizione al fine di rendere più efficiente il servizio reso al cittadino.

“Siamo stanchi - ha continuato la consigliera Potenza – di vedere come il problema, spesso, venga soltanto aggirato tramite coperture precarie e approssimative che con il passare del tempo lasciano di nuovo il posto a pericolose buche sull’asfalto”. “Spero – conclude –  che l’amministrazione comunale non resti sorda di fronte a questa richiesta ed inizi seriamente a prendere in considerazione il problema con la volontà di risolverlo una volta per tutte”. Riparare il manto stradale o i marciapiedi danneggiati significa, infatti, non soltanto restituire bellezza alla città ma anche e soprattutto restituire sicurezza a tutti quei cittadini che, alla guida di mezzi o a piedi, rischiano ogni giorno di incorrere in gravi incidenti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marciapiedi rotti e strade dissestate, Potenza: “Bisogna intervenire”

PalermoToday è in caricamento