rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca

Le prigioni di Marcello Dell’Utri: "Climatizzatore rotto, a Rebibbia fa caldo"

L'ex senatore di Forza Italia sta scontando la condanna a 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa e nel frattempo prepara il suo prossimo esame di storia moderna alla Sapienza di Roma insieme a un tutor

Insofferente per il caldo torrido di questi giorni ma impegnatissimo nello studio. Marcello Dell’Utri è apparso così al senatore di Fi, Francesco Giro, che lo ha incontrato in questi giorni a Rebibbia. E' qua che Dell'Utri sta scontando la condanna a 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. In questi giorni il tribunale di sorveglianza di Roma ha dato al medico legale Alessandro Fineschi ed al cardiologo Luciano De Biase il compito di stabilire se le condizioni del senatore sono compatibili o meno con il carcere.

Il professor Fineschi e De Biase dovranno vagliare la documentazione clinica e poi visitare Dell’Utri. Il 29 settembre è stata fissata l’udienza per la discussione del loro compito. “Dell’Utri è come una bomba ad orologeria – ha spiegato uno dei difensori, l’avvocato Alessandro De Federicis –. Il suo quadro clinico è molto serio e confidiamo che la nuova perizia accerti quello che noi stiamo dicendo da tempo e cioè che una persona in queste condizioni non può stare in cella”. E Dell'Utri sarebbe ansioso, in attesa che si concluda la procedura per la valutazione sulla compatibilità della detenzione in carcere con il suo stato di salute. Attende di essere visitato dal collegio dei periti, ma - a detta di Francesco Giro - si teme che la procedura non si concluderà prima dell’autunno prossimo".

"Marcello - ha rivelato Giro - si è molto lamentato del caldo torrido di questi giorni. Nel reparto clinico dove è recluso il sistema di climatizzazione si è rotto e ora funziona con qualche difficoltà. Fortunatamente trascorre la sua intera giornata nella grande sala destinata a chi frequenta corsi di studio universitari dove l’aria è più fresca". Intanto Dell'Utri si tuffa nello studio: al momento sta preparando il suo prossimo esame di storia moderna alla Sapienza di Roma insieme a un tutor.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le prigioni di Marcello Dell’Utri: "Climatizzatore rotto, a Rebibbia fa caldo"

PalermoToday è in caricamento