rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Tram, manutenzione "salva" e niente stop del servizio: trovato l'accordo per gli stipendi

Rientra la protesta dei lavoratori Eds Infrastrutture dopo un vertice in Prefettura tra azienda, Amat, Comune e Fiom. Il sindacato: "L’appalto, che scadeva il 31 dicembre, otterrà la proroga"

Rientra la protesta dei lavoratori Eds Infrastrutture, che si occupano della manutenzione del tram. Gli operai erano pronti allo sciopero per la mancata retribuzione ma, al termine di un vertice in Prefettura tra azienda, Amat, Comune e Fiom, è stata trovata l'intesa e l’agitazione è cessata. 

"L’azienda Eds ha retribuito in questi giorni il mese di ottobre e, nell’ampia discussione che c’è stata, in cui la Prefettura ha ricordato i contenuti dell’accordo sottoscritto nel febbraio del 2017, è stata analizzata la situazione debitoria nei confronti di Eds – dichiarano Francesco Foti, Fiom Cgil Palermo e Alessio Barone, Rsu Fiom di Eds - Il vertice è stato positivo, è stata fatta chiarezza sulla situazione finanziaria  e l’intervento della Prefettura, che ha convocato le parti, è stato risolutivo. Esprimiamo la nostra soddisfazione. L’azienda si è impegnata a saldare i pagamenti e il  Comune a corrispondere le risorse attese. Entro il 31 dicembre sarà erogata la seconda mensilità e la 13° mensilità entro e non oltre il 18 gennaio. Già domani il 18 lavoratori metalmeccanici potrebbero ricevere un primo acconto di 500 euro sul secondo stipendio". 

All’incontro erano presenti il dirigente della prefettura Fulvio Alagna, l’assessore Giovanna Marano, il direttore del servizio Tram di Amat Marco Pellerito, la Fiom e i vertici aziendali. "L’appalto per la manutenzione del Tram, che scadeva il 31 dicembre, otterrà la proroga – aggiungono Foti e Barone - e dal Comune abbiamo ricevuto la rassicurazione che nel nuovo bando e stata inserita la clausola di salvaguardia per i lavoratori". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tram, manutenzione "salva" e niente stop del servizio: trovato l'accordo per gli stipendi

PalermoToday è in caricamento