Cronaca

Manifesti elettorali abusivi: nessuna multa, parte denuncia in Procura

Per i grillini si parla di un danno all'erario che va dai 900 mila ai 9 milioni di euro. Dagli atti risultano 9 mila locandine abusive per le consultazioni di maggio ed ottobre. Il problema potrebbe nascere dalle diverse interpretazioni di Comune e Procura

Manifesti elettorali abusivi, denuncia in Procura (foto archivio)

La città tempestata di manifesti elettorali abusivi, ma nessuno vuole scucire un centesimo per le multe. Si tratta di una storia che torna puntualmente ad ogni appuntamento politico ma, questa volta, spunta una denuncia alla Procura della Repubblica ed alla Corte dei Conti per danno erariale. Secondo i grillini il danno economico stimato per il Comune si aggira intorno ai 900 mila euro.

Con l'accesso agli atti richiesto dagli attivisti del Movimento 5 Stelle si era arrivati a "scoprire" un documento firmato dal comandante della polizia municipale Vincenzo Messina dove, nero su bianco, risulta che nel periodo delle consultazioni elettorali di maggio e ottobre sono stati "riscontrati 9 mila manifesti abusivi". Ed in prefettura risultano segnalate 557 violazioni alla normativa per il completamento sanzionatorio. Ma gli atti non hanno seguito la loro strada e nessuna multa sarebbe stata recapitata ai destinatari "abusivi".

"Tutto ciò ci pare una vergogna - ha spiegato il parlamentare del M5S Giorgio Ciaccio - Un faccia a faccia col comandante dei vigili non ha chiarito molto. Pare che ci sia una divergenza sull'interpretazione della norma che porta alle sanzioni tra Comune e Prefettura. Secondo quest'ultima deve essere assolutamente chiaro il nesso fra chi affigge il manifesto ed il committente. A ciò si aggiunge il fatto che, oltre alla trasmissione dell'irregolarità in prefettura, tutto andrebbe notificato anche al trasgressore.

Partita una denuncia in Procura per accertare cosa o chi possa aver ostacolato il corso delle sanzioni. A lavoro anche la Corte dei conti che accerterà eventuali danni all'erario. Per ogni manifesto abusivo le multe vanno da un minimo di 103 ad un massimo di 1.032 euro. "Il buco potrebbe oscillare - aggiunge Ciaccio - tra i 900 mila ed i 9 milioni di euro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifesti elettorali abusivi: nessuna multa, parte denuncia in Procura

PalermoToday è in caricamento