rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Libertà / Via Enrico Albanese

Protesta di Forconi e studenti: mutande appese davanti alla Serit

Presidio davanti alla sede della società di riscossione in via Albanese. "Si tratta di una protesta pacifica e apartitica la cui unica bandiera sventolata sarà il tricolore". Si dissocia la rete degli "Studenti medi"

Manifestazione dei Forconi davanti alla sede della Serit, in via Enrico Albanese. Accanto a loro ha protestato anche un gruppo di studenti riconducibili alla sigla “Studenti siciliani”. Un "blitz" intorno alle 9 di stamattina, il tempo di appendere qualche paio di mutande ai rami di un albero davanti all'ingresso. “Per oggi – si legge in una nota - è stato indetto uno sciopero di tutte le scuole di Palermo e la partecipazione al presidio. Una manifestazione pacifica e apartitica la cui unica bandiera sventolata sarà il tricolore”. Poi i manifestanti si sono spostati dirigendosi verso la sede dell'Ars.

Si dissocia invece la rete degli studenti medi. “Non aderiamo alla manifestazione dei Forconi – fanno sapere attraverso un comunicato - perché la riteniamo sbagliata non solo nel metodo ma anche nel merito. Crediamo che sia sbagliato creare tensioni e affrontare in maniera non solo demagogica e populista ma anche reazionaria e antidemocratica i gravi problemi che affliggono il Paese in questo momento”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta di Forconi e studenti: mutande appese davanti alla Serit

PalermoToday è in caricamento