Giovedì, 29 Luglio 2021
I locali della guardia medica catanese "teatro" della violenza
Cronaca

Sicurezza dei medici a rischio, sindacato organizza sit in davanti all’assessorato

La Fimmg Sicilia indice una giornata di protesta, programmata per il 28 settembre, per accendere i riflettori sulle precarie condizioni in cui lavora il personale sanitario

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Dopo l'ennesimo e brutale atto di violenza - scrivono dalla Fimmg Sicilia ai presidenti degli ordini dei medici di tutta la Sicilia - nei confronti di un medico (in questo caso donna e sola) durante l'espletamento del proprio servizio, il sindacato indice un sit in sulle precarie condizioni di sicurezza in cui lavorano i medici siciliani, in programma per giovedì 28 settembre, ore 10, a piazza Ottavio Ziino, sotto la sede dell'Assessorato alla Salute, e invita i presidenti degli ordini professionali e tutti i medici ad aderire, perché atti così orribili - conclude la nota firmata dal segretario generale regionale Luigi Galvano - e di violenza come quello accaduti alla collega durante il proprio servizio di guardia medica non debbano più accadere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza dei medici a rischio, sindacato organizza sit in davanti all’assessorato

PalermoToday è in caricamento