rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Euroservice, 310 dipendenti senza stipendio da agosto: "Stazioni appaltanti intervengano"

A lanciare l'appello è la Filcams Cgil. L'azienda ha l’appalto per i servizi di pulizia in molti enti pubblici della Sicilia tra cui Inps, Riscossione Sicilia e guardia di finanza. I lavoratori hanno già effettuato una giornata di sciopero ma non è servita a risolvere il problema

Sono da agosto senza stipendio i 310 dipendenti della Euroservice, azienda che ha l’appalto per i servizi di pulizia in molti enti pubblici della Sicilia tra cui Inps, Riscossione Sicilia e guardia di finanza. “I lavoratori - ricorda la Filcams Cgil Sicilia in una nota - hanno già effettuato una giornata di sciopero ma tutti i tentativi fatti per sbloccare la situazione sono finora andati a vuoto”.

Il sindacato chiama adesso direttamente in causa le stazioni appaltanti: "Chiediamo di potere valutare insieme la situazione - dice Stefano Gugliotta, della segreteria regionale della Filcams - e tra le possibiltà che prospetteremo c’è anche quella di un loro intervento in surroga, come previsto dalla normativa, per venire a capo di una situazione ormai insostenibile per i lavoratori e per le loro famiglie”. 

La replica della Euroservice inviata ai sindacati

Articolo modificato alle 11.25 del 25 ottobre 2019 // Aggiunta la replica della Euroservice

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Euroservice, 310 dipendenti senza stipendio da agosto: "Stazioni appaltanti intervengano"

PalermoToday è in caricamento