Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Ficarazzi

Mamma perde i sensi mentre è col figlio neonato e rischia di schiacciarlo: carabinieri evitano la tragedia in extremis

Decisivo l'intervento dei militari che hanno fatto irruzione in un appartamento di Ficarazzi trovando la 22enne sul divano: "Con il suo corpo bloccava il piccolo rimasto sotto di lei"

Il malore, la grande paura, il sospiro di sollievo. C'è tutto questo nella storia - per fortuna a lieto fine - avvenuta a Ficarazzi. I carabinieri della stazione locale hanno tratto in salvo un neonato di quattro mesi e la sua mamma di 22 anni, che erano rimasti bloccati all’interno dell’abitazione dove la giovane aveva perso i sensi a causa di un malore.

I militari, allertati dalla nonna del piccolo, che aveva sentito il pianto dall’esterno dell'abitazione e aveva suonato il campanello senza ricevere risposta, sono immediatamente entrati in casa e hanno trovato la 22enne che era priva di sensi sul divano e bloccava con il suo corpo il piccolo rimasto sotto di lei.

Dopo aver liberato il neonato, i carabinieri hanno soccorso la giovane, affetta da diabete, somministrandole degli zuccheri per contrastare la probabile ipoglicemia, e consentendole di riprendere subito conoscenza. La mamma e il piccolo, poi visitati dal personale del 118 intervenuto sul posto, sono ora in buone condizioni di salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma perde i sensi mentre è col figlio neonato e rischia di schiacciarlo: carabinieri evitano la tragedia in extremis
PalermoToday è in caricamento