rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Lividi sul volto e dietro l’orecchio, bimbo ricoverato: indaga la polizia

Potrebbe esserci un presunto caso di maltrattamenti in famiglia nei confronti di un bambino di 8 anni, portato nella struttura sanitaria dalle assistenti sociali della comunità dove trascorre parte della giornata

Quando i medici lo hanno visto arrivare all’Ospedale dei Bambini hanno subito riscontrato lividi in diverse parti del corpo, nutrendo il sospetto che possa aver subito delle violenze in famiglia. La polizia indaga su un presunto caso di maltrattamenti su un bambino di 8 anni, ricoverato oggi - intorno a mezzogiorno - nella struttura sanitaria di via dei Benedettini, dove è stato portato dalle assistenti sociali della comunità dove il piccolo trascorre parte della giornata.

A notare quei segni stamattina sono state proprio le educatrici. Poi i sanitari avrebbero accertato la presenza di ecchimosi nella zona del volto, vicino all’orecchio e ad un braccio. Gli agenti di polizia intervenuti su richiesta dello stesso ospedale hanno ascoltato i medici e le assistenti sociali per cercare capire quando e come si sarebbe procurato quegli ematomi, se giocando o per le percosse subite da qualcuno dei familiari. Toccherà alle forze dell’ordine ricostruire quanto accaduto e valutare insieme alla magistratura eventuali ipotesi di reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lividi sul volto e dietro l’orecchio, bimbo ricoverato: indaga la polizia

PalermoToday è in caricamento