rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Petralia Soprana

Petralia Soprana paralizzata dalla bufera: lo spazzaneve finisce fuori strada

Il mezzo è stato recuperato, dopo diverse ore di lavoro, dai vigili del fuoco della sede centrale di Palermo

Ci sono volute alcune ore di lavoro e l’intervento della autogru dei vigili del fuoco della sede centrale di Palermo per rimettere sulla strada lo spalaneve del Comune di Petralia Soprana che era rimasto bloccato dalla neve. Il miglioramento delel condizioni meteo ha consentito l’intervento e il recupero del mezzo che, nei giorni scorsi era finito fuori strada a causa di una bufera mentre percorreva le vie del paese per raggiungere la piccola borgata di “Geragello”.

Presente alle operazioni di recupero anche il sindaco Pietro Macaluso: “Senza i vigili del fuoco, non sarebbe stato possibile recuperare il mezzo che in questo momento è di primaria necessità. Voglio esprimere i mie ringraziamenti particolari agli uomini del distaccamento di Bivio Madonnuzza e al comandante della sede centrale di Palermo”.

Il sindaco, considerata la situazione precaria che non garantisce la presenza del personale docente ed ausiliario, la circolazione degli scuolabus e degli autobus e mezzi, ha firmato una nuova ordinanza di chiusura delle scuole per evitare ogni possibile disagio e soprattutto ogni possibile pericolo per l’incolumità pubblica. Le scuole resteranno chiuse anche mercoledì 11 e giovedì 12.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petralia Soprana paralizzata dalla bufera: lo spazzaneve finisce fuori strada

PalermoToday è in caricamento