Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Nubifragio nella notte, allagamenti e alberi caduti a Palermo

Numerosi gli interventi di vigili del fuoco e polizia municipale. Registrati problemi nei sottopassi in via Imera e in viale Regione siciliana, all'altezza di viale Lazio e del ponte Belgio. Un'auto è finita dentro un tombino in via Leonardo da Vinci

L'albero caduto in viale Maria Santissima Mediatrice

Piove e la città va in tilt. Un nuovo nubifragio si è abbattuto su Palermo nella notte provocando numerosi disagi. Allagamenti e alberi caduti: decine sono stati gli interventi per vigili del fuoco e vigili urbani. Diverse auto sono rimaste impantante. La pioggia - caduta ininterrottamente dal pomeriggio di ieri - ha creato i "soliti" disagi: le strade si sono completamente allagate in via Ugo La Malfa e in viale Regione Siciliana Nord Ovest.

Rovente per tutta la notte il centralino dei vigili del fuoco. "Siamo dovuti intervenire per liberare alcuni automobilisti rimasti intrappolati all'interno delle vetture come ad esempio in via Pecori Giraldi, allo Sperone, dove la strada era allagata", dicono dal 115. E non sono mancati gli alberi caduti: in via Francesco Crispi, in viale Maria Santissima Mediatrice, in via Luigi Cerbone allo Zen e in via Via Matteo Musso, nei pressi di via Aurispa (nella foto in basso di Salvo Rappa).

"Interventi anche per infiltrazioni d'acqua all'interno di abitazioni private in diverse parti della città - spiegano dai vigili del fuoco - e per mettere in sicurezza uno stabile in via Brigata Aosta dove era stato segnalato un balcone pericolante". A causa delle piogge di quese ore le infiltrazioni d'acqua hanno indebolito le strutture. Allagati i sottopassi in via Imera e in viale Regione siciliana all'altezza di viale Lazio e del ponte Belgio. Infine un'auto è finita dentro un tombino in via Leonardo da Vinci.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nubifragio nella notte, allagamenti e alberi caduti a Palermo

PalermoToday è in caricamento