rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Altofonte

La neve imbianca il Palermitano, 23 boy scout bloccati in un rifugio ad Altofonte: salvati

Imbiancate le sommità di Monte Pellegrino e Monte Cuccio, a Palermo, Piana degli Albanesi, San Martino delle Scale, Caccamo, Polizzi Generosa, Alia, Marineo, Camporeale, Prizzi, Lercara, Petralia Soprana e Sottana. Disagi per gli automobilisti sulla A19. Vigili del fuoco in azione a Partinico

La tanto attesa neve è arrivata e ha imbiancato il Palermitano. Oltre a dare spettacolo il maltempo però ha creato anche qualche disagio. Ad Altofonte 23 boy scout sono rimasti bloccati in un rifugio della Forestale in contrada Strasatto e sono dovuti intervenire i carabinieri per salvarli e riportarli in paese dove li attendevano i genitori. 

Da ieri sera nevica anche a Piana degli Albanesi, San Martino delle Scale, Caccamo, Prizzi, Lercara, Polizzi Generosa, Alia, Marineo, Camporeale, Petralia Soprana e Sottana. Imbiancate anche le sommità di Monte Pellegrino (Guarda il video) e Monte Cuccio, a Palermo. 

Il paradosso di Piano Battaglia: la neve c'è ma gli impianti sono chiusi

Disagi anche per gli automobilisti. Lungo l'autostrada Palermo-Catania, tra Trabia e Altavilla, si è verificato un incidente con tre feriti. Il personale Anas ha messo in azione i mezzi spargisale dopo la nevicata ha "colorato" di bianco una vasta area compresa tra Enna e Scillato. Sulla statale Palermo-Agrigento si circola con le catene a bordo. A cause del peggioramento delle condizioni meteo in corso, disagi anche per chi si sposta in pullman. L'azienda privata Prestia e Comandè ha sospeso tutte le corse in partenza da Santa Cristina Gela e da Piana per Palermo. Partirà solo la corsa delle 14:30 da Palermo. Vigili del fuoco al lavoro a Partinico: il vento ha abbattutto alcuni alberi in contrada Milioto.

La provincia si tinge di bianco

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La neve imbianca il Palermitano, 23 boy scout bloccati in un rifugio ad Altofonte: salvati

PalermoToday è in caricamento