Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Piove ed il cielo diventa tutto rosso “Colpa della sabbia del Sahara”

Il capitano Franco Colombo, del servizio meteorologico dell'Aeronautica non ha dubbi e spiega il fenomeno con i venti da sud che in questi giorni soffiano sulla città

Cielo rosso su Palermo

L’orologio segna le 17.30 ma il cielo palermitano è illuminato di uno strano bagliore. La pioggia cade incessante ma l’aria ha tinte accese ed i colori variano del giallo, al rosso, all’arancione. Sembra di avere le traveggole ma il fenomeno non si placa per circa un’ora.

"Si tratta di un fenomeno normale - ha spiegato il capitano Franco Colombo, del servizio meteorologico dell'Aeronautica – soprattutto se si considera che in questi giorni le correnti ventose provengono da sud e certamente trasportano con loro un grande carico di sabbia dal deserto che colora i fenomeni atmosferici”. Dunque, ecco spiegato l’arcano. Nonostante il cattivo tempo, infatti, non si sono abbassate le temperature proprio a causa di questi venti da sud. “In queste ore e nei prossimi giorni,- ha aggiunto Colombo – le temperature si manterranno costanti tra i 21° ed i 18° di minima”.

La foto in basso è stata inviata da Maria Maggio.

cielo_rosso-2-2-2

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piove ed il cielo diventa tutto rosso “Colpa della sabbia del Sahara”

PalermoToday è in caricamento