Forti raffiche di vento e pioggia su Palermo: strade allagate da Ciaculli a Corso Re Ruggero

Traffico in tilt in zona piazza Indipendenza. Tante le chiamate ai vigili del fuoco: per segnalare alberi su strada, cornicioni finiti sulle auto parcheggiate e lamiere cadute. Ciclista ferita in via Roma: colpita da una transenna del cantiere del collettore fognario. Allerta prorogata fino a domani: ville e giardini comunali restano chiusi 

Corso Re Ruggero allagato - Foto e video di Giacinta Lilla

Alle forti raffiche di vento che da venerdì soffiano su Palermo si è aggiunta la pioggia. Tra stanotte e stamattina numerose le strade che si sono allagate e i danni segnalati alla sala operativa dei vigili del fuoco dal vento. Il maltempo ha trasformato in un fiume Corso Re Ruggero (guarda la foto in alto e il video in basso) e diverse vie a Ciaculli e Villagrazia. Inevitabili i disagi alla circolazione che in zona piazza Indipendenza è andata in tilt.

Rilevanti - anche se un po' meno rispetto a quanto accaduto la settimana scorsa - i danni provocati dal vento: alcuni rami si sono spezzati e sono finiti sulle carreggiate delle vie Galatea, Principe di Scalea, Capogallo. viale Lazio e Corso Tukory. Qualche pezzo di cornicione e di lamiera, inoltre, si è staccato dai palazzi ed è finito sulle auto parcheggiate. Un palo Telecom è stato abbattuto sulla strada che porta a Bellolampo. Una ciclista è rimasta ferita in via Roma: è stata colpita da una transenna del cantiere del collettore fognario, fermo a causa del fallimento della ditta che avrebbe dovuto realizzare i lavori.

Ieri l'Amministrazione comunale ha disposto la proroga dell'allerta per i venti di burrasca fino a 90 chilometri orari fino a lunedì. In città restano dunque chiusi ville e giardini comunali. A causa del mare molto mosso i traghetti per Ustica sono fermi. Non partirà nemmeno la nave per Napoli. 

Il maltempo ferma anche Paolo Migone: rinviato lo spettacolo in città, il video messaggio del comico toscano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento