rotate-mobile
Cronaca

Violento acquazzone si abbatte su Palermo: strade allagate, automobilisti bloccati

Disagi per la pioggia a Mondello e Partanna. Strade come fiumi nella zona via Leonardo da Vinci, vicino alla stazione Notarbartolo e in via Ugo La Malfa. Automobilisti bloccati in via Badia

Un violento acquazzone si abbatte su Palermo e la città va in tilt. Allagamenti si registrano a Mondello e Partanna. Strade come fiumi anche in via Leonardo da Vinci e nei dintorni della stazione ferroviaria Notarbartolo. Disagi anche tra l'ospedale Civico e il Policlinico e in via Badia (zona via Michelangelo) dove alcuni automobilisti sono rimasti bloccati sulle proprie auto: è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberarli.

Rovesci e temporali, nuova allerta meteo gialla

Problemi alla circolazione anche in via Oreto (in basso video di Lia Riggio) e via Ugo La Malfa e in viale Regione Siciliana, dove si teme che i sottopassi possano allagarsi. Impossibile transitare dalla bretella laterale poco prima della rotonda di via Leonardo Da Vinci.

Negozi allagati e traffico in tilt in via Francesco Crispi

Via Messina Marine: strada e marciapiedi "inghiottiti" dall'acqua

Temporale su Palermo, strade allagate

A Mondello i disagi erano iniziati già ieri (video): sono bastati 15 minuti di pioggia per allagare le strade. Sottopassi allagati anche in provincia: a Isola delle Femmine chiuso un tratto della statale 113, in corrispondenza del km 275. La pioggia ha reso impossibile il passaggio. E il maltempo non ha risparmiato la provincia nemmeno oggi. Sistema fognario in tilt e sottopasso ferroviario totalmente allagato in viale Bagnera, a Bagheria. Acqua alta anche in diverse strade del centro abitato e nel tratto di statale 113 che collega il Comune con Santa Flavia.  Black out in diverse zone di campagna di Contessa Entellina: "Siamo in costante contatto - scrive l'amministrazione su Facebook - con la protezione civile e la prefettura. Si consiglia di prestare la massima attenzione e di non mettersi alla guida se non strettamente necessario. L'energia elettrica nei borghi rurali sarà ripristinata il prima possibile". 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento acquazzone si abbatte su Palermo: strade allagate, automobilisti bloccati

PalermoToday è in caricamento