rotate-mobile
Cronaca

Tragedia sfiorata in viale Boris Giuliano, cade una magnolia: auto distrutte e strada chiusa

A causare il cedimento dell'albero il maltempo che ha interessato la città questa notte. Colpita anche una vettura in transito all'interno della quale c'erano un uomo e la figlia, usciti illesi. Sul posto i vigili del fuoco. Traffico in tilt nella zona. Un altro arbusto è caduto in via Catania all'angolo con via Libertà

Tragedia sfiorata tra viale Boris Giuliano e viale delle Magnolie. Un grosso albero è caduto sulla strada finendo su diverse auto posteggiate, ma colpendone anche una in transito dove all'interno c'erano un uomo e la figlia. Entrambi, miracolosamente illesi, sono riusciti a uscire dalla vettura prima dell'arrivo dei vigili del fuoco. A causare il cedimento dell'albero, una magnolia secolare, è stato probabilmente il maltempo che ha imperversato per tutta la notte su Palermo.

L'intervento dei vigili del fuoco | Video

Anche se "la situazione di questi ficus - spiega un residente, Giovanni La Mattina - era stata già segnalata al Comune, c’era una vertenza giudiziaria nei confronti dell’Amministrazione. Abbiamo fatto presente più volte che l’albero era pericolante e per questo andava abbattuto. I consulenti tecnici dell’ufficio invece non erano d’accordo, è messo agli atti. Stamattina purtroppo è successo quello che non doveva succedere. Ora valuteremo i danni, anche per capire se interessano le fondamenta del palazzo, ma non sono un tecnico”.

La magnolia caduta in viale Boris Giuliano

Non si fa attendere la replica dell'assessore al Verde. "La caduta del ficus macrophylla (questo il nome scientifico dell'albero ndr) - dichiara Andrea Mineo - è stata provocata dal maltempo degli ultimi due giorni. Da quel che emerge dalle relazioni degli uffici negli ultimi due anni sono stati effettuati interventi di sfoltimento ma soprattutto il Visual Tree Assessment (Vta), un esame diagnostico mirato a verificare le condizioni di stabilità e salubrità dell’albero che, essendo inserito fra quelli monumentali, è stato costantemente monitorato nel tempo. Da quel che hanno potuto constatare gli operatori del verde, che insieme ai vigili del fuoco e i vigili urbani sono al lavoro incessantemente da stamattina, pare esserci in profondità, e pertanto non rilevabile con le strumentazioni e le tecnologie oggi a disposizione, un ammaloramento nella sezione centrale dovuto all’età dell’albero. Siamo al lavoro come amministrazione insieme agli uffici - conclude Mineo - per predisporre un censimento arboreo aggiornato corredato da un piano del verde a oggi del tutto assente da anni".

Intanto la strada, molto trafficata nelle ore di punta, è stata chiusa al traffico e ciò ha mandato in tilt la viabilità in tutta la zona. La magnolia è finita su uno scivolo pedonale, dove per fortuna in quel momento non c'era nessuno. La circolazione - coordinata dalla polizia municiale - è stata liberata intorno a mezzogiorno, dopo che diverse squadre dei vigili del fuoco hanno segato l'albero e sgomberato la carreggiata. 

Ma quello di via Boris Giuliano non è l'unico albero caduto. Nella notte infatti, sempre a causa del maltempo, un altro albero è caduto a pochi passi da via Libertà, in via Catania (foto in basso). Anche in questo caso sono state colpite le auto parcheggiate. 

Albero caduto via Catania

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata in viale Boris Giuliano, cade una magnolia: auto distrutte e strada chiusa

PalermoToday è in caricamento